Stand by me

artists open call

Pelagica Takeover and Benefit

E’ con molto piacere che Pelagica annuncia la sua prima open call in occasione di Artweek 2019, promossa da MiArt e Assessorato alla Cultura Comune di Milano, nell’ambito dell’agenda degli eventi in città e della Art Night del 6 Aprile 2019 dedicata agli spazi indipendenti.

Stand by Me è l’idea di una mostra collettiva pop-up, a sostegno degli artisti emergenti e dell’Associazione Culturale Pelagica, in cui gli spazi della galleria no-profit Pelagica si trasformano temporaneamente, in un immaginario stand fieristico, autogestito dagli stessi artisti e curatori. A partire dall’idea paradossale della partecipazione di uno spazio indipendente ad una fiera d’arte contemporanea, Stand by Me ironizza sulla presenza marginale degli spazi indipendenti nei grandi eventi del sistema dell’arte, e sull’abbondanza di eventi e mostre presenti in questi momenti nelle città.

Gli artisti e i curatori, sono invitati a partecipare e inviare la loro candidatura per l’esposizione di una o più opere, negli spazi di Pelagica, avendo a disposizione uno spazio ridotto e uguale per tutti i partecipanti, senza un tema specifico che legherà tra loro le opere, e per la durata limitata della Art Week (4-9 Aprile 2019). La presenza delle opere nello spazio, sarà poi autogestita dagli artisti stessi, nei giorni dell’esposizione, in linea con l’idea della call, di mettere a disposizione dell’artista uno spazio, seppure ridotto, nella città di Milano, durante la fiera Miart.

Tempi e modalità
Gli spazi di Pelagica verranno aperti al pubblico dal 4 al 9 Aprile 2019, tutti i giorni dalle ore 11 alle ore 20, inoltre il giorno 6 Aprile la mostra sarà aperta con orario eccezionale dalle ore 19 alle 24 in occasione dell’Art Night degli spazi indipendenti.
Gli artisti sono invitati a proporre opere con dimensioni non superiori a 60x60x60 cm, elaborate con qualsiasi tecnica, e già realizzate definitivamente al momento della partecipazione. La proposta delle opere deve essere inviata a candidature.pelagica@gmail.com entro e non oltre il giorno 29 Marzo 2019 inserendo nell’oggetto “Pelagica Takeover – Stand By Me”, in un pdf recante descrizione dell’opera max 1000 battute, almeno 1 immagine ad alta risoluzione dell’opera, dettagli tecnici, cv dell’artista aggiornato, cv del curatore se presente, stima dell’opera. Il giorno 30 Marzo gli artisti e i curatori verranno ricontattati dallo staff di Pelagica per la comunicazione dell’esito.

page1image3731792

PELAGICA è una galleria no-profit dedicata all’arte contemporanea e un progetto curatoriale sullo scenario Mediterraneo. Dal 2014 ha realizzato mostre collettive e personali di artisti emergenti e “mid-career”, residenze internazionali, e pubblicazioni editoriali d’artista. Pelagica opera seguendo l’idea di supportare i processi creativi e formare insieme agli artisti, l’identità stessa dello spazio espositivo.

www.pelagica.org

Condizioni di partecipazione
– Tutto il ricavato delle eventuali vendite delle opere andrà a sostegno dell’artista e dell’Associazione in una percentuale di 60% all’artista e 40% all’Associazione Pelagica.
– Le dimensioni dello spazio a disposizione per ogni artista è di 60 cm di lunghezza e 60 cm di altezza per le opere installate a muro, mentre per le opere tridimensionali sarà a disposizione uno spazio 60 cm per lato compresa l’altezza, su pavimento, o su supporto a colonnina (non fornito dallo spazio).
– I giorni a disposizione per le operazioni di allestimento delle opere sono 1 e 2 Aprile 2019 dalle 11 alle 18, i giorni di disallestimento sono 10 e 11 Aprile 2019 dalle 11 alle 18.
– Si accettano proposte di opere singole o gruppi di opere, già realizzate, non si accettano progetti di mostre o opere non realizzate, è preferibile che le opere siano in linea con il focus di Pelagica sullo scenario Mediterraneo.
– L’associazione non fornirà materiale tecnico o supporto economico per l’allestimento, la manutenzione e il disallestimento delle opere.
– L’associazione fornirà supporto e assistenza in tutte le fasi della mostra, e metterà a disposizione lo staff dei propri volontari per gli artisti partecipanti.
– L’associazione seguirà un piano di comunicazione dell’evento, in cui utilizzerà previa autorizzazione degli artisti, immagini e video delle opere esposte.
– Le opere possono essere proposte sia da un curatore per conto di uno o più artisti, sia da artisti singoli o collettivi di artisti.
– L’associazione si occuperà di tutta la promozione dell’evento, della diffusione a mezzi stampa, della pubblicazione sui social di tutti i contenuti, della produzione cartacea di un piccolo catalogo, dell’organizzazione dell’evento per la Art Night.
– Tutti i partecipanti si impegnano a rispettare tutti i tempi del progetto, e lasciare lo spazio come gli è stato fornito e a riparare eventuali segni, usure dovute all’esposizione dopo il disallestimento.

Per maggiori info scrivere a stefano.pelagica@gmail.com

Un progetto di Pelagica a cura di Laura Lecce

con la collaborazione di

Valentina Bartalesi

Lucrezia Paris

Elisa Muscatelli

Stefano Baio

Lidia Bianchi

Elena Milite

Valentina Coppola

Clara Redaelli